Casa museo

Nel 2013, quasi a chiudere un cerchio, l’artista eugubino viene selezionato per una mostra alla Mole Vanvitelliana di Ancona: passato e presente si incontrano. Sono ancora i moduli, quelli bianchi e verdi della collezione Premio Salvi di Sassoferrato, ad attirare l’attenzione della curatrice Silvia Cuppini, a distanza di 45 anni. Incredibilmente moderni, sono esposti nel capoluogo marchigiano insieme alle ultime opere, le Fibrillazioni in terracotta.

Elio Cerbella con i figli
Elio Cerbella con i figli

L’anno successivo, per volont√† dei figli Paolo (a destra) e Pierfrancesco (a sinistra), a casa di Elio Cerbella a Gubbio, viene allestito un piccolo museo, che ripercorre la carriera artistica del ceramista, accanto a una collezione di decine di monografie di artisti internazionali.

casa museo, ceramica, scultura, gubbio, elio cerbella
Casa museo di Elio Cerbella – Gubbio

Cerbella, una vita dedicata all’insegnamento, ha in progetto di aprire la sua casa ai giovani con incontri dedicati all’arte. Riavvicinare i suoi due mondi significa non disperdere un patrimonio di amore e conoscenza.

La casa museo è visitabile su appuntamento